Abitabilità, Irradiazione salata e Temperatura


Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

ABITUDINE
Operatore ESA/Roscosmos
Produttore Omnisys Instruments AB(1)
Tipo di strumento Dimostrazione tecnologica per IRSU
Funzione Valutazione dell’abitabilità e raccolta dell’acqua atmosferica su Marte
Durata della missione Previsto: ≥ 1 anno terrestre(2)
Navicella spaziale Kazachok
Operatore ESA & Roscosmos
Ora di pranzo 2028(3)
Razzo Protone-M/Briz-M
Sito di lancio Baikonur

Abitabilità, Irradiazione salata e Temperatura (HABIT) è uno strumento progettato per raccogliere l’acqua dal Atmosfera di Marteun esperimento che potrebbe aprire la strada a futuri allevamenti acquatici su Marte.(4) Nell’ambito della missione ExoMars-2 dell’ESA,(2) lo strumento doveva essere collocato a bordo del Kazachok lander.(5) Il lancio di ExoMars-2 è stato posticipato al 2028.(3)

Descrizione dello strumento(modificare)

HABIT è composto da due componenti principali: BOTTLE (Brine Observation Transition to Liquid Experiment) e ENVPACK (Environmental Package). BOTTIGLIA contiene sei contenitori protetti da HEPA filtri, riempiti di sali che raccoglieranno l’acqua atmosferica deliquescenza. I sensori in ciascun contenitore misureranno idratazione e un stato in quale salamoia formato. I sali nello strumento possono essere disidratato per consentire il funzionamento indefinito dello strumento.(citazione necessaria)

ENVPACK conterrà strumenti di misura ultravioletto irradianza, terra temperatura e una temperatura del atmosfera in tre direzioni diverse. La maggior parte degli strumenti ENVPACK erano già utilizzati Stazione di monitoraggio ambientale Rover della NASA Curiosit vagabondo.(6)(collegamento morto) Il ricercatore principale di HABIT è Javier Martin-Torres.(2)

Obiettivi scientifici(modificare)

Gli obiettivi di HABIT sono:(5)(2)

  • indagare (e quantificare) l’abitabilità del sito di atterraggio in termini di disponibilità di acquaradiazioni ultraviolette e intervalli di temperatura
  • studiare lo scambio di acqua atmosfera/regolite, l’idratazione del sottosuolo, nonché il ozonociclo atmosferico dell’acqua e delle polveri e attività convettiva dello strato limite
  • per dimostrare un sul posto tecnologia di utilizzo delle risorse per la futura esplorazione di Marte

Lo strumento HABIT utilizzerà i sali per assorbire 5 ml di acqua dall’atmosfera ogni giorno e può contenere 25 ml in totale. Se il processo funzionerà come previsto, la tecnologia potrebbe essere ampliata per fornire acqua per future missioni con equipaggio.(4)

Riferimenti(modificare)




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto