17° distretto congressuale del Massachusetts – Wikipedia


Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

Distretto obsoleto nel Massachusetts, USA

Il 17° distretto congressuale del Massachusetts
Creato 1803
Eliminato 1820
anni attivi 1803–1821
Quello del Massachusetts attuale distretti, dal 2013

Il 17° distretto congressuale del Massachusetts è un quartiere obsoleto. Durante il suo breve mandato dal 1803 al 1821 fu situato nel Distretto del Maineprecedente a Maine raggiungimento della statualità.

Elenco dei membri in rappresentanza del distretto(modificare)

Rappresentante Festa Anni Cong
ress
Storia elettorale Posizione del distretto
Distretto creato il 4 marzo 1803
Phineas Bruce
(Machia)
Federalista 4 marzo 1803 –
?
Eletto nel 1802ma impossibilitato a qualificarsi a causa di una malattia. 1803 – 1813
“Distretto di Kennebec”, Distretto del Maine
Vacante ? –
3 marzo 1805

John Chandler
(Monmouth)
Democratico-
Repubblicano
4 marzo 1805 –
3 marzo 1809
9
10°
Eletto nel 1804.
Rieletto nel 1806.
Pensionato.
Barzillai Gannett
(Graditore)
Democratico-
Repubblicano
4 marzo 1809 –
1812
11
12
Eletto nel 1808.
Rieletto nel 1810.
Rassegnato.
Vacante 1812 –
6 aprile 1812
12
Francesco Carr
(Orrington)
Democratico-
Repubblicano
6 aprile 1812 –
3 marzo 1813
Eletto per terminare il mandato di Gannett.
Rielezione persa.
Abiel Legno
(Wiscasset)
Democratico-
Repubblicano
4 marzo 1813 –
3 marzo 1815
13 Eletto nel 1812.
Ridistretto al 16° distretto e ha perso la rielezione.
1813 – 1821
“4° distretto orientale”, Distretto del Maine
Giacomo Carr
(Bangor)
Federalista 4 marzo 1815 –
3 marzo 1817
14 Eletto nel 1815 al secondo scrutinio.
Pensionato.
Giovanni Wilson
(Belfast)
Federalista 4 marzo 1817 –
3 marzo 1819
15 Eletto nel 1816.
Rielezione persa.
Martin Kinsley
(Hampden)
Democratico-
Repubblicano
4 marzo 1819 –
3 marzo 1821
16 Eletto nel 1819 al terzo scrutinio.
Ridiretto a Il 4° distretto del Maine e ha perso la rielezione.
Il distretto si trasferì nel Maine il 3 marzo 1821

Riferimenti(modificare)




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto